Occhio al fumo

Neanche gli occhi sono risparmiati dagli effetti nocivi del fumo. Lo dice la scienza che, grazie a numerosi studi, ha confermato la stretta correlazione tra l'integrità dei nostri occhi e il consumo di sigarette. E non soltanto perché il fumo fa piangere o annebbia temporaneamente la vista: fumatori ed ex fumatori hanno un rischio maggiore di sviluppare, in età avanzata, una grave patologia oculare chiamata degenerazione maculare senile, che nei paesi occidentali è una delle maggiori cause di perdita grave e irreversibile della vista.


Ma non è tutto. Se, nel sangue di chi si abbandona ai piaceri del fumo, si trova anche un basso livello di colesterolo buono e un alto livello di colesterolo totale e la loro pressione arteriosa è alta, i rischi per gli occhi sono ancora più elevati. E se ancora non bastasse tutto ciò a far desistere i fumatori più accaniti, gli studi medici hanno scoperto che anche il classico consumo di sigarette abbinato al caffè è nocivo. Caffeina e nicotina, infatti, vasocostringono e alla lunga causano problemi alla testa del nervo ottico. Ne risultano un calo della vista e un deficit del campo visivo. 
 

GANGO DESIGNER

I contenuti di questo sito sono tutti appartenenti a Ottica Peragine. All Rights Reserved.